Come scegliere il tavolo giusto per la tua cucina

Momenti di convivialità con familiari ed amici

Il soggiorno è per eccellenza la stanza più vissuta della casa: curato negli arredi e nelle finiture, viene solitamente allestito nel locale più ampio e meglio illuminato, per facilitare le svariate funzioni alle quali è deputata questa stanza. Sontuoso o minimalista, ampio o più ridotto, include di solito la zona pranzo, situata vicino alla cucina o in un angolo appartato e in grado di consentire una certa intimità. Se lo spazio a disposizione lo permette, si può ritagliare un piccolo ambiente di servizio tra la zona pranzo e la cucina, dove tenere un piano d'appoggio per piatti di portata e vassoi.

Protagonista della zona pranzo è il tavolo, attorno al quale si consumano i momenti informali di convivialità con la famiglia e gli amici. Rettangolare, quadrato o rotondo, va acquistato in base alle esigenze quotidiane e va collocato in modo che i commensali abbiano a disposizione almeno 60 cm. Come scegliere quindi il tavolo giusto? Occorre tener conto anche delle dimensioni delle sedie e dello spazio necessario per muoversi agevolmente attorno ad esso. Se la famiglia è particolarente numerosa l'ideale è optare per un tavolo allungabile, pratico ed utilissimo anche quando a cena invitiamo parecchi ospiti. Per gli appartamenti di piccole dimensioni le aziende propongono soluzioni quali i tavoli console, reclinabili o chiudibili, che evitano innecessari ingombri e moltiplicano i posti all'evenienza.

tavolo cucina


Extention: tavolo dalle linee pure ed design essenziale

tavolo extention Linee pure, design essenziale e materiali robusti per il modello Aliante di Bontempi, che si integra con facilità in diversi stili di arredo. La struttura è in acciaio verniciato, i piani in cristallo temperato e sabbiato. Mentre il tavolo si allunga, il piano complementare si allinea a filo con un solo movimento. Per chi non dispone di grandi spazi ma non per questo intende rinunciare alle cene con gli amici, Glas propone Extention, un tavolo di dimensioni contenute, ma allungabile all'evenienza grazie ad un innovativo meccanismo che consente l'allungo centrale del piano. La base è in metallo verniciato color alluminio naturale con parti in legno laccato bianco, in faggio tinto ciliegio, noce o wengè; il piano invece è in cristallo acidato argentato, satinato opaco o laccato in diversi colori. Scegliere il tavolo Extention significa valorizzare al meglio la propria sala da pranzo con un oggetto funzionale e di design. 


    Pixie 2: tavolo allungabile estremamente versatile

    pixie 2 All'insegna della versatilità, i tavoli allungabili Joker di Ycami ben si adattano ad ogni proporzione dell'ambiente circostante. Scegliere il tavolo Joker con struttura in alluminio opaco, significa scegliere dei tavoli  dotati di due prolunghe che possono essere utilizzate singolarmente. Il piano è disponible in laminato bianco o colorato, in rovere sbiancato e in rovere tinto caffè. Se le dimensioni del locale lo consentono si può optare per un tavolo dalla forma ovale, come Pixie 2 di Pierantonio Bonacina, che è possibile allungare grazie ad un'apposita prolunga. Le basi coniche in multistrato di pioppo con zavorra interna poggiano su un intreccio in midollino o in strisce di pelle. Le stelle ad incastro e il piano sono realizzati in legno con impiallacciatura in ciliegio a lavorazione radiale.


    Come scegliere il tavolo giusto per la tua cucina: Simplicio

    tavolo simplicio Per chi non dispone di grandi spazi ma non per questo intende rinunciare alle cene con gli amici, Glas propone Extention, un tavolo di dimensioni contenute, ma allungabile all'evenienza grazie ad un innovativo meccanismo che consente l'allungo centrale del piano. La base è in metallo verniciato color alluminio naturale con parti in legno laccato bianco, in faggio tinto ciliegio, noce o wengè; il piano invece è in cristallo acidato argentato, satinato opaco o laccato in diversi colori.

    Dalla flessibilità progettuale di Casamania by Frezza nascono soluzioni giovani e dalle linee leggere, capaci di valorizzare l'ambiente circostante. Per la zona pranzo l'azienda propone il tavolo allungabile Bilbao, con struttura in metallo cromato o verniciato argento. È disponibile con il piano in due differenti misure, in vetro sabbiato protetto.

    Scegliere il tavolo allungabile permette di rismparmiare spazio e di utilizzare lo stesso tavolo anche durante le occasioni speciali. Le calde venature del ciliegio, abbinate a due materiali quali il metallo e il cristallo sabbiato, creano un'originale effetto cromatico e personalizzano i due modelli allungabili Albatros ed Estro, entrambi di Summer by Doimo. Il primo ha la struttura in metallo, il piano in cristallo sabbiato e la prolunga centrale in legno, così come il rivestimento delle gambe, applicato solo sui due lati esterni. Estro ha il telaio in legno sagomato e il piano con prolunga in cristallo sabbiato.