Arredamento.it

Arredamento.it

Con il forno combinato a vapore alla scoperta del gusto

Con il forno combinato a vapore alla scoperta del gusto

- 25 settembre 2015

La cottura a vapore in forno

In cucina gli elettrodomestici sono nostri preziosi alleati nella conservazione e nella preparazione dei cibi: le loro prestazioni, infatti, velocizzano e semplificano le nostre attività quotidiane. In particolare l’uso del forno a vapore garantisce nella cottura un notevole risparmio di tempo, un minore consumo di energia e consente di cucinare gustose pietanze sane e leggere. La cottura a vapore, infatti, scioglie ed elimina eventuali parti grasse contenute negli alimenti, non richiede l’uso di olio, burro o altri condimenti e cuoce i cibi ad una temperatura che non raggiunge mai i 100 gradi: in tal modo i cibi non perdono le proprie sostanze nutritive e conservano anche tutto il loro sapore e profumo. Il forno a vapore, dunque ci regala gustose pietanze, ideali non solo per chi è a dieta, ma per tutti coloro che amano seguire un’alimentazione sana ed equilibrata.

In foto: forno multifunzione combinato a vapore CombiSteam Pro di Electrolux, per gustare sapori autentici ed ottenere risultati eccezionali con qualsiasi tipo di cottura, anche quella più tradizionale, arrosto o al cartoccio, per sperimentare e stuzzicare i palati dei nostri ospiti. Il vapore, al termine di ogni ciclo di cottura, è utile anche per pulire l’interno del forno. Il vano di cottura XXL permette di cucinare in contemporanea pietanze diverse sui tre livelli, mentre una grande ventola garantisce che la cottura sia uniforme.

Forno combinato a vapore

La cottura a vapore nel forno consiste nella vaporizzazione, mediante una piccola caldaia, di acqua solitamente contenuta in serbatoi laterali. La versione di forno a vapore più attuale e dalle migliori prestazioni è quella dei modelli combinati, Che consentono di abbinare il vapore al calore della cottura a convezione. Il forno combinato a vapore CombiSteam Pro di Electrolux prevede tre funzioni vapore: Solo vapore (100% Vapore), Vapore Delicato (50%Vapore + 50% Calore), Vapore Crisp (25% Vapore + 75% Calore) che permettono di mantenere i cibi teneri e saporiti all’interno e dorarli all’esterno. Porteremo così in tavola, ad esempio, un arrosto perfetto, dorato e croccante in superficie per merito del calore, ma comunque tenerissimo, poiché il vapore ne impedisce la disidratazione, trattenendo i succhi naturali all'interno e esaltando il sapore. E non è tutto qui: grazie all’ausilio del forno CombiSteam Pro di Electrolux, potremo preparare soffici dolci e un pane fragrante ripieno di morbidissima mollica anche in casa. Come? attivando la funzione vapore con un semplice tocco del pannello di controllo, che contiene al suo interno l’erogatore di acqua. Viene così generata umidità per i primi 10-15 minuti del ciclo di cottura, per favorire la completa lievitazione, mentre poi si passa alla cottura tradizionale, in cui il calore secco dora la superficie esterna del pane in modo uniforme.

Davvero utilissima la funzione Sottovuoto, di cui il forno CombiSteam Pro è dotato: un cassetto semplicissimo da utilizzare, consente di sigillare, all'interno di appositi sacchetti resistenti fino a 120°C di temperatura, i cibi preparati, in modo da conservarne intatti sapore e consistenza fino quando verranno cotti.

scopri le ricette

E adesso che avete scoperto cosa si può fare con un forno combinato a vapore, potrete cimentarvi nella preparazione di sfiziose ricette per stupire amici e familiari. Noi ve ne suggeriamo una, per chiudere in dolcezza pranzo e cena. Deliziosi tortini al cioccolato dalle note esotiche, sottolineate dalla base cremosa al mango aromatizzata con il cardamomo. Potrete scoprire tante altre ricette e trovare utili consigli su electrolux.it o facebook/electroluxitalia

Mini tortini al cioccolato con mango e cardamomo

Ingredienti 100 g di burro 2 cucchiai di zucchero semolato 1 mango maturo, pelato e tagliato a dadini di 1 cm 60 g di cioccolato, tagliato a cubetti 3 uova, con tuorli e albumi separati ¼ cucchiaino di cardamomo macinato 30 g di preparato per crema pasticcera in polvere 10 g di farina bianca 15 g di cacao 60 g di zucchero a velo Preparazione Ungete l'interno di sei stampini utilizzando 20 g di burro. Aggiungere lo zucchero semolato, fateli roteare per rivestire l'interno in modo uniforme, quindi eliminate quello in eccesso. Distribuite il mango a dadini negli stampini, quindi disponeteli su una teglia da forno. Fondete il cioccolato e il burro rimasto, poi metteteli da parte e lasciateli raffreddare leggermente. Nel frattempo montate i tuorli d'uovo con il cardamomo e uniteli al cioccolato fuso per ottenere un composto liscio e omogeneo. Incorporate al cioccolato il preparato per crema pasticcera in polvere, setacciato con la farina e il cacao. Montate a neve ferma l'albume con lo zucchero a velo, fino a quando il composto non risulterà lucido. Aggiungete poi un terzo dell'albume montato al composto di, poi incorporate delicatamente il resto. Distribuite l'impasto negli stampini e infornateli impostando il forno a vapore combinato di Electrolux sul livello 2 con la funzione Cottura a vapore 25% a 170 °C per 15-20 minuti, oppure fino a quando non si sarà gonfiato e lo stecchino usato per controllare la cottura risulterà asciutto.