Scegli con noi la parete attrezzata per il tuo soggiorno

- 06 febbraio 2020

Parete attrezzata: a parete o a terra? consigli e soluzioni

La parete attrezzata gioca un ruolo da protagonista all’interno della zona giorno, in quanto: contiene, espone, organizza e arreda il living meglio di una libreria. Presente in una vasta gamma di forme, può avere una conformazione a terra o a parete.
Ma quale delle due strutture scegliere? Ecco i nostri consigli:

  • i modelli a parete, spesso appesi attraverso dei pannelli, sono adatti a spazi ristretti, all’interno dei quali si preferisce lasciare libero il pavimento da eccessivi ingombri, e prediligono uno sviluppo verticale, fatto di vani a giorno e box chiusi;
  • i mobili a terra mostrano basi orizzontali profonde e organizzate con cassettoni, sulle quali appoggiare la tv e sono ideali nei living di metratura ampia. Ne mostriamo un esempio in foto: il sistema giorno Urban di MisuraEmme, ricco in elementi e finiture tutti da comporre liberamente.

3 modelli di parete attrezzata economica

Desiderate una parete attrezzata per il vostro soggiorno ma non disponete di un budget elevato? Nessun problema: vi mostriamo 3 modelli poco costosi e interessanti sotto ogni punto di vista.

Non possiamo non cominciare da Ikea: nella prima foto ecco la combinazione Besta, composta da 3 cassetti, 3 pensili chiusi e 2 a giorno, un mobiletto contenitore e 3 ripiani. Come vedete, c’è un ampio ripiano per sistemare la tv e i relativi cavi possono essere nascosti grazie alle apposite aperture collocate sul pannello di fondo. Il prezzo dell’intera struttura è pari a 500 euro.

Nella seconda immagine potete invece vedere la parete Basic di Mondo Convenienza effetto pino bianco, che presenta una madia, una vetrina, una mensola e un ripiano per la tv. Questa soluzione è stilisticamente versatile ma adatta soprattutto a un ambiente arredato in stile nordico o shabby chic. Prezzo: 355 euro.

Infine una proposta che abbiamo trovato su Amazon: una parete in laminato molto ampia e capiente, che comprende un armadio con vetrina incorporata, un mobile tv, un armadio più piccolo (anch’esso con vetrina) e una mensola. C’è l’illuminazione a Led integrata. Prezzo: 449 euro.

Scopri il design delle pareti attrezzate moderne

I sistemi giorno di design si distinguono per la loro ricchezza di elementi, che consentono ampie possibilità creative e personalizzazione degli spazi, il tutto attraverso una raffinata scelta di materiali, finiture, accessori ed elementi esclusivi. Ecco 3 eleganti soluzioni di mobili giorno:

  • presentato al Salone del Mobile 2019, Sistema LT40 è la soluzione versatile di Lema composta da 4 "famiglie" mixabili: mobili a terra, madie, pensili e boiserie;
  • si chiama Quid il mobile di Poliform per il living, così eclettico da essere adottato anche per l’home office e la zona notte. Le finiture? Quasi illimitate: dal marmo al cuoio per i top, dal vetro all’essenza per le ante;
  • B&B Italia ha realizzato Flat.C, il wall-system flessibile e riassemblabile a piacere, dotato di un modulo base replicabile.

3 tra le migliori marche di pareti attrezzate

Abbiamo già presentato prodotti di alta gamma, tutti con tratti distintivi e riconoscibili, in cui design esclusivo e finiture di pregio dominano la scena, ma vogliamo arricchire le proposte d’arredo per il living con altri mobili giorno di alto contenuto estetico e funzionale, presentando 3 tra le migliori marche di pareti attrezzate:

  • Pianca propone People, il “day system” essenziale nelle linee e ricco nelle possibilità compositive, dotato di: mensole, scrittoi, boiserie da combinare nel disegno e nelle finiture;
  • Abacus Living è il sistema giorno di Rimadesio in cui il vetro è protagonista della boiserie che accoglie contenitori, accessori e illuminazione integrata;
  • dinamicità, flessibilità e colore sono le parole chiave di Inmotion by MDF Italia, personalizzabile negli elementi e nei materiali.