Filtra i risultati

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 12 ottobre 2017

I letti in pelle sono sempre sinonimo di design raffinato e di un’eleganza in grado di rinnovarsi continuamente. La testata, semplice o in stile ...

- 14 ottobre 2014

I letti matrimoniali moderni nascono dall'unione tra ricerca, design, materiali di pregio e lavorazioni che abbinano tecnologia e artigianalità

- 03 aprile 2005

La camera da letto: consigli e idee per realizzare la tua camera.

Le proposte letto di Molteni

Creazioni raffinate e innovative che sono il frutto di un cammino lungo ottant'anni: i letti Molteni abbinano eleganza classica e stili moderni in un connubio sublimato da design unici
“Una lunga corsa, con qualche ostacolo e molte sfide, dal 1934 a oggi. E la sensazione che non sia mai abbastanza...”. Ottant'anni di storia condensati in poche ma significative parole. E' la storia di Molteni, realtà brianzola che è ormai un pilastro nel panorama italiano e internazionale del mobile e dell'arredamento d'interni in generale. “Non basta saper fare. Abbiamo ogni giorno e in ogni dettaglio una magnifica ossessione: la qualità”. La filosofia del brand si rinnova quotidianamente e si riflette in tutte le creazioni del marchio nato a Giussano (Monza – Brianza) nel 1934. Partita con una impostazione legata alla nobilissima tradizione del mobile classico, l'azienda ha saputo evolversi e affermarsi anche nel nuovo mondo dell'arredo contemporaneo. I letti Molteni costituiscono uno dei migliori esiti di quel lungo cammino avviato più di ottanta stagioni orsono. La raffinatezza dei materiali e le linee curatissime segnano la cifra distintiva di una collezione tra le più ricche in commercio. Ma un ruolo chiave lo giocano anche l'attenzione alla giusta conformazione ergonomica e la ricerca di piccoli – grandi accorgimenti per rendere il letto veramente il luogo del riposo e del relax.

Soluzioni semplici e rivoluzionarie al contempo che segnano la differenza tra una normale superficie da addormentamento e un vitalizzante generatore di nuove energie. Come il meccanismo mobile a due posizioni collocato nel rivestimento della testata per assicurare sostegno alla colonna vertebrale nelle lunghe ore di lettura che precedono il sonno. Accorgimenti che estendono il concetto di mobile da notte trasformandolo in un prezioso alleato ventiquattro ore su ventiquattro. E' il caso dei vani contenitore che permettono di riordinare in un attimo la stanza prima di correre al lavoro o a scuola. L'attenzione allo stile è poi una nota caratteristica dei letti Molteni, grazie alle finiture sempre eleganti e all'utilizzo di materiali di qualità assoluta. La ricercatezza delle linee non è frutto del caso ma di una precisa scelta: tutti i modelli in catalogo escono dalle matite di designer tra i più apprezzati. L'attenzione ai dettagli, poi, fa il resto, sempre che di dettagli si possa parlare per i bellissimi piedi in ottone – cromo lucido o legno massello, o per le testate imbottite da appendere al muro che trasformano il letto in uno scrigno.

Alcuni esempi tratti dalla collezione 2017 dei letti Molteni rendono ancora più tangibile l'alto livello medio della produzione. Il modello Anton concepito da Vincent Van Duysen, firma storica del design di casa, propone linee delicate ma nette per un equilibrio estetico armonioso. Nessun elemento superfluo e volumi perfettamente funzionali: testata in pelle con lavorazione capitonné, rivisitata in chiave contemporanea. Piedi in finitura feltro, rivestimenti completamente sfoderabili. Linee estremamente semplici e volumi ridotti al minimo per la versione Honey. Dal tratto di Arik Levy scaturisce un letto minimal ma elegante, caratterizzato da rivestimenti in tessuto o pelle, arricchiti da materiali e lavorazioni sartoriali tipiche dei couturier più raffinati. Ideale per ambienti di dimensioni ridotte, Honey offre un'ulteriore opportunità salvaspazio grazie al contenitore sotto rete con meccanismo basculante che facilita l'accesso al vano e duplice movimento per un comodo rifacimento del letto.

Grande raffinatezza infine nella opzione denominata Wish. Il desiderio di linee essenziali ed eleganti prende forma grazie alla maestria di Rodolfo Dordoni che crea un ineguagliabile mix di ricchezza e semplicità: morbidi cuscini per la testata in tessuto (o pelle) si sposano con la magia di legni sontuosi: rovere grigio o nero, olmo chiaro o scuro, eucalipto.