Lavatrici Miele

Costi e modelli

Il prezzo di una lavatrice Miele in genere parte da un costo minimo di 800 euro fino ad un costo che può anche superare i 2000 euro e questo è dovuto al prezzo della struttura robusta e resistente di cui sono dotate. I modelli professionali possono raggiungere anche prezzi più alti poiché vengono progettati per l'utilizzo industriale, e quindi destinati ad un uso molto intenso e frequente, a differenza di una lavatrice usata in ambiente domestico, e devono essere costruiti con materiali più solidi che le rendono più efficienti e tali materiali sono di solito molto costosi. Ovviamente il prezzo varia anche a seconda della capacità di carico della lavatrice e dal tipo di macchina, nel caso di una lavabiancheria tradizionale il prezzo si distingue molto da quello di una lavasciuga.
lavatrice Miele


Lavatrici Miele opinioni

miele lavatrici Online, sui forum di settore, tra le opinioni dei consumatori che hanno acquistato una lavatrice Miele si leggono in genere commenti molto positivi dove i consumatori ne parlano con entusiasmo e con grande soddisfazione. Chi le utilizza ha notato fin da subito la qualità garantita di queste macchine. Una particolarità che le distingue dalle altre è il cestello a nido d'ape grazie al quale i capi vengono trattati con maggiore cura e di conseguenza il risultato di lavaggio è sempre eccellente. Di recente molti altri produttori, dopo aver osservato il successo di questo tipo di cestello, ne hanno tratto ispirazione producendo per le loro lavabiancheria un tipo di cestello di forma piuttosto simile a quello a nido d'ape utilizzato da Miele ma il successo non è ovviamente lo stesso e non raggiunge gli stessi risultati di lavaggio ottenutiti da Miele.


  • lavatrice Miele In commercio esistono due tipi di lavatrici: a carica anteriore ed a carica dall'alto. Le prime sono dotate di uno sportello circolare (chiamato oblò) sulla faccia frontale dell'elettrodomestico. Il s...
  • Asciugatrice Le lavasciugatrici, tra cui le lavasciuga Miele, presentano il vantaggio di riunire in un unico apparecchio due funzioni distinte (lavatrice e asciugatrice), consentendo non solo di lavare e ma anche ...
  • Lavatrice Miele Grazie alla nuova generazione di lavatrice Miele W1, è possibile lavare meglio, più rapidamente e senza sprechi come mai sinora. Tre sono le grandi novità che, secondo Miele, rivoluzionano il mondo de...
  • Miele lavatrici catalogo Miele lavatrici: due parole, un dato di fatto. Sono macchinari appartenenti alla fascia di prezzo più alta, certo, ma il costo è proporzionato alla qualità. E si ricordi inoltre che la componentistica...


Prezzi lavatrici Miele

lavatrice e asciugatrice miele Consultando i listini dei prezzi dei rivenditori il prezzo minimo delle lavatrici Miele è sempre di circa 800-900 euro ma la maggior parte dei modelli hanno un prezzo che parte da 1000 se non anche da 2000 euro. I modelli con carica dall'alto hanno prezzi che possono superare di poco i 1000 euro. Quelle con la carica frontale, avendo grandi capacità di lavaggio, sono quelle che in genere raggiungono i costi più alti a seconda ovviamente della capacità di carico e di conseguenza anche delle dimensioni che devono avere per contenere un cestello idoneo per il lavaggio di una certa quantità di biancheria. I modelli industriali hanno prezzi ancora più alti in quanto devono eseguire lavaggi intensi e quindi sono destinati ad un utilizzo più frequente vanno costruiti con una struttura che ne garantisca l'efficienza e devono inoltre lavare quotidianamente grandi quantità di biancheria. Ciò che influisce sul prezzo è appunto la qualità dei materiali.


Lavatrici Miele carica dall'alto

Una lavatrice Miele con carica dall'alto Ad oggi la maggior parte dei produttori di lavatrici del mondo produce alcuni modelli di lavatrice con carica dall'alto, tra cui anche Miele. Questo tipo di lavatrice è stato progettato per gli ambienti domestici dove lo spazio a disposizione è molto limitato, infatti la larghezza di queste lavatrici è di 40 cm e la profondità è sempre intorno ai 60 cm. Le lavatrici Miele con carica dall'alto sono poco ingombranti, permettono un caricamento in posizione eretta ed hanno i comandi situati sulla parte frontale anziché sul pannello superiore a differenza di altre lavatrici con carica dall'alto, in questo modo i comandi vengono raggiunti con maggiore comodità ed essendo il cruscotto leggermente inclinato si possono leggere le descrizioni dei programmi e delle funzioni dei tasti senza dover abbassare la testa.


lavatrice Miele WMH120WPS La lavatrice Miele WMH120WPS è una delle migliori del marchio tedesco. Di fascia alta, dal design essenziale e di classe energetica A+++, questa lavatrice ha una capacità di carico di 8 kg, ideale per una famiglia di circa 5 persone. Inoltre, è a carica frontale e presenta un cestello a nido d’ape e cassetti con funzione autopulente Autoclean. Alta 85 cm, larga 59,7 cm e profonda 63, 6 cm, è in grado di arrivare a compiere 1600 giri e ha, oltre a quelle tradizionali, funzioni speciali, che le permettono di avere alte performance e sono selezionabili su un display posto al centro della parte alta: Express 20’ è per un lavaggio rapido per capi non molto sporchi; Automatic Plus, che, grazie a un sensore, sceglie il programma di lavaggio più adatto; Igienizzazione è per chi soffre di allergie, dato che questa funzione rimuove tutti gli eventuali acari e germi che si depositano sugli abiti; Jeans, camicie e capi sportivi è per un lavaggio delicato che evita il formarsi delle pieghe sui capi. C’è anche una funzione che permette una partenza ritardata anche di 24 ore, in modo da utilizzare la lavatrice durante le ore notturne, quando il consumo energetico è minore. Una funzione molto utile per abbattere i costi della manutenzione è Pulizia Macchina, che permette la rimozione dei residui di sporco. Altro punto di forza della lavatrice Miele WMH120WPS è il Program Manager, che consente una personalizzazione di ogni singolo lavaggio.