Asciugatrice Whirlpool

Asciugatrici Whirlpool

Le calde temperature estive ci regalavano asciugature rapide del bucato all’aria aperta ma, con l’arrivo della stagione fredda, stendere i panni in balcone diventa imprevedibile peggio che giocare d’azzardo; per evitare anche che l’acquazzone estivo ci obblighi a rilavare il bucato appena pulito, l’ideale è acquistare un nuovo elettrodomestico per la nostra casa: l’asciugatrice. Mogli, compagne, fidanzate, se siete indecise su cosa farvi regalare per anniversario, compleanno o a Natale puntate tutto sull’asciugatrice; mariti, compagni, fidanzati se volete conquistare la vostra donna per sempre l’asciugatrice vi aiuterà nell’impresa. Questo elettrodomestico, infatti, permette ai vostri capi di asciugare in fretta, mantenere i tessuti sempre nuovi e avere più tempo per voi. Per chi ha già fatto l’acquisto questo accessorio è ormai indispensabile per la routine domestica ma se siamo ancora indecisi se fare il passo basta entrare in un negozio ed essere sommersi da modelli di ogni marca e fattezza. Ma se vogliamo affidarci all’eccellenza l’asciugatrice Whirlpool è una garanzia. Anche confrontando prezzi e prestazioni dei modelli sul mercato, questo brand si posiziona sempre al vertice delle classifiche. L’investimento iniziale è sicuramente oneroso, ma verrà ripagato da vantaggi indiscutibili, primo fra tutti una riduzione considerevole del consumi ovvero di risparmio sia a livello energetico sia di denaro. La classe energetica A++ di un’asciugatrice Whirlpool garantisce, quindi, un sicuro risparmio in bolletta per la gioia del nostro portafogli ma, oltre, a questa caratteristica dobbiamo verificare anche la tecnologia con cui è stato progettato l’elettrodomestico. Visti i prezzi più economici, molti sono tentati dai modelli a centrifuga che consentono di asciugare il bucato solo in parte, strizzandolo ma non asciugandolo del tutto quindi, una volta estratti, dovremo procedere comunque a stendere il bucato per completare l’asciugatura. Meglio quindi spendere qualche centinaio di euro in più all’inizio ma beneficiare di tutti i vantaggi di avere un’asciugatrice! Il prezzo varia in base al tipo di alimentazione: le asciugatrici elettriche a serpentina hanno un costo dai 300 alle 600 euro, quelle a pompa di calore hanno un costo variabile dalle 500 alle 1500 euro ma, queste ultime, consumano decisamente meno delle prime; infine esistono anche quelle a gas con costi da 1000 euro in su, ma sono decisamente poco diffuse sul mercato italiano proprio per i prezzi elevati anche se consentirebbero un risparmio sui consumi di quasi il 70% e cicli di asciugatura più rapidi.

Le più moderne e, ahinoi, più costose sono dotate tuttavia di tantissime funzione extra che ci regalano vantaggi e risparmi; i modelli del brand Whirlpool sono dotati di sensore di umidità in grado di rilevare il grado di asciugatura dei capi all’interno, spegnendosi automaticamente, riducendo i tempi di utilizzo, preservando i capi e alleggerendo la bolletta. La funzione timer ci permette di azionare l’asciugatrice anche a distanza di tempo, evitando che il rumore ci disturbi magari durante la notte o in orari non consoni.

Foto 1: Asciugatrice Supreme Care, 7kg, A++ HSCX 70421 ha il miglior programma lana in commercio e il motore è garantito 10 anni! Dotato di 3DryTechnology™ ha getti d’aria tridimensionali per una potente asciugatura con la massima delicatezza.

Asciugatrici Whirlpool


Asciugatrice Whirlpool Sesto Senso

Asciugatrice Whirlpool Sesto Senso Se abbiamo deciso di migliorare davvero la qualità della nostra vita domestica, allora l’asciugatrice Whirlpool deve entrare in casa nostra. E se puntiamo al top allora il modello con tecnologia “sesto senso” ci regalerà la tranquillità di un prodotto d’eccellenza. Questa tecnologia intelligente grazie a sensori particolarmente raffinati è in grado di misurare il livello di umidità del carico e scegliere in automatico il programma di asciugatura più adatto in base ai capi presenti nel cestello. In questo modo avremo meno pieghe, asciugature uniformi e consumi sotto controllo. Se siete anche attenti ai consumi energetici, infatti, l’asciugatrice Sesto Senso di Whirlpool è dotata anche dell’esclusiva tecnologia Eco Monitor per monitorarne i valori e i nuovi modelli in classe energetica A++ garantiscono un risparmio di oltre il 50% di energia rispetto a un modello standard di classe A.

La linea Supreme Care di Whirlpool risponde alle necessità del consumatore più esigente: minime vibrazioni, per la massima silenziosità. Ciliegina sulla torta, ecco la tecnologia 6th Sense Live che consente di interagire con l’elettrodomestico grazie ad un’App con cui poter programmare, azionare e controllare le fasi di lavaggio e asciugatura anche a distanza; in questo modo potremmo verificare in ogni momento l’andamento del lavaggio o asciugatura, venendo avvisati in tempo reale su eventuali problematiche. Ma la casa americana ha apportato perfezionamenti anche a livello di programmi: WoolExcellence è, infatti, il miglior programma dedicato alla lana perché consente di asciugare in modo uniforme fino a quattro maglioni in un’ora. La tecnologia SoftMove Whirlpool, con un nuovo design del cestello, si prende cura del nostro bucato mantenendolo morbido e setoso ad ogni asciugatura. Ma anche l’estetica ha dell’asciugatrice Supreme Care 6th Senso di Whirlpool verrà soddisfatta: design minimal e linee eleganti, rendono questo elettrodomestico sofisticato ma con un display estremamente intuitivo e funzionale.

Foto 2: 6° Senso Infinite Care AZA HP 9150W di Whirlpool asciuga in modo uniforme 4 maglioni di lana in un’ora ed è dotata di sensore che riconosce il carico, adatta il movimento del cestello e rileva automaticamente la temperatura ed il livello di umidità, definendo così il tempo del ciclo di asciugatura. In classe A++, ha capacità di 9 kg. Misura L 60 x P 62 x H 85 cm. Prezzo: 1.099 euro.


  • asciugatrice Partiamo affermando che non tutte le asciugatrici sono uguali, anche dal punto di vista del consumo energetico, anche se effettivamente il consumo di questi elettrodomestici non può essere proprio con...
  • asciugatrici Quando dobbiamo acquistare un’asciugatrice, la scelta varia tra elementi da soli oppure combinati con la lavatrice. In apparenza potremo valutare che sia più funzionale avere tutto in uno ma non sempr...
  • asciugatrici classe a Sempre nuove proposte in ambito di asciugatrici, con soluzioni ad alta efficienza per risparmiare tempo, denaro ed energia ed ottenere un bucato pulito e profumato perfettamente asciutto.Tecnologie ...
  • migliore lavasciuga Scegliere quale sia la migliore lavasciuga in commercio, è una questione davvero personale: si riconduce, infatti, tutto alle caratteristiche che si desidera ottenere nel prodotto scelto, caratteristi...


Asciugatrice Whirlpool opinioni

Asciugatrice Whirlpool opinioni Smog, inquinamento e cattivo odori ma anche il sole molto forte possono rovinare i capi: ecco che l’asciugatrice può salvare il nostro guardaroba! Sondaggi, forum al femminile, consigli della nonna…tutti sono concordi: l’asciugatrice Whirlpool è uno dei prodotti più affidabili sul mercato. La casa americana produce da decenni elettrodomestici di indubbia qualità presenti, ormai, nelle case di milioni di famiglie. Se vogliamo un prodotto che garantisca una buona efficienza energetica, che ci faccia risparmiare sulla bolletta e che tratti i nostri capi come le nostre mani i modelli Whirlpool sono quelli giusti. Dotati della migliore tecnologia, sono integrati da tante funzioni: la partenza ritardata per far iniziare il ciclo nella fasce più economica o quando non si è in casa; sesto senso che adatta il funzionamento in base ai capi nel cestello. Il programma WoolExcellence che consente di asciugare fino a 4 maglioni di lana senza il supporto di un cestello specifico, oppure la tecnologia 3Dry per ottenere massima delicatezza e massima della potenza di asciugatura o ancora SteamCare, il sistema di asciugatura a vapore naturale. Non sottovalutiamo anche il fattore design dei modelli che, oltre ad essere gradevole per gli occhi, è funzionale per ogni necessità di spazio; quando scegliamo il prodotto è bene, infatti, verificare anche capacità e dimensioni che devono consentire di contenere la stessa quantità di capi della lavatrice e, allo stesso, tempo essere abbastanza compatti per essere posizionati dove più desideriamo. Di contro, come tutti i prodotti di classe A o superiore, hanno un costo iniziale più elevato rispetto agl’altri ma anche efficienza maggiore.

Foto 3: Lavatrice a carico frontale 7MWFW87HEDC - Energy Star di Whirlpool assicura un accurato lavaggio anche con acqua fredda; il sistema Load & Go fornisce la giusta quantità di detersivo al momento giusto in base ai capi e al carico per una maggiore protezione dei vestiti. Con il sistema Wash & Dry lava e si asciuga il vostro abbigliamento sportivo anche per piccoli carichi risparmiando tempo, energia e denaro.