Cuscini decorativi per divano

Cuscini decorativi per divano

Arredare con i cuscini è uno splendido metodo per dare un tocco di stile alla nostra casa, oppure cambiare aspetto ad un angolo del living o a tutta la zona giorno: sapere abbinare sapientemente i cuscini decorativi per divano può rinfrescare la casa senza dover spendere una fortuna e senza interventi rivoluzionari. Il numero e la grandezza dei cuscini dipende giustamente dal tipo di divano ( piccolo, medio, grande, ad angolo eccetera): da qui possiamo indicativamente calcolare un cuscino per ogni seduta, ma non si tratta di una regola ferrea. Alcuni modelli sono più adatti ad un posizionamento laterale, con due o tre cuscini per lato vicino ai braccioli, in modo da lasciare più spazio da sfruttare per le sedute al centro. Per decorare il divano possiamo optare per fantasie che lo riprendano, aiutandoci anche con l'arredamento circostante come le tende, i mobili e il colore delle pareti. Se il divano è in stile minimal sono adatti i cuscini che ne sottolineano le caratteristiche, i più adatti sono quelli squadrati a tinta unita, soprattutto bianchi, neri o grigi; un'alternativa al monocolore è la fantasia geometrica, dal rombo al cerchio fino alla greca, per un risultato moderno ed elegante. L'arredo minimalista può prevedere tranquillamente anche la scelta di cuscini tono su tono rispetto al divano, che tendono a sembrare una parte integrante di questo. Nella foto possiamo vedere un divano Poliform con cuscini colorati a fantasie.
Divano Poliform con cuscini tinta unita e fantasia

LvRao Federa Copertura Cuscini Decorativi per Divano Cotone Lino Divano Federa Cuscino 19# 45×45cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15€


Cuscini d’arredo per divani

Divano con cuscini tessuti Elitis Quando il divano in questione è colorato e magari il tessuto ha al suo interno fantasie piuttosto importanti, è meglio bilanciare l'effetto complessivo con due alternative: la prima è scegliere colore e fantasia in linea con quelle del divano, quindi sulla stessa tonalità, la seconda è giocare con quelli che sono i colori complementari, senza esagerare. Ad un verde lime, per esempio, si possono accostare cuscini decorativi per divano di un verde più scuro e sobrio, oppure di un giallo tenue, per controbilanciare l'effetto del colore e dare un impatto armonioso. Se il divano è a tinta unita, giocare con i colori nella scelta dei cuscini sarà molto più semplice e soprattutto permette più libertà di cambiamento nel corso degli anni o delle stagioni: qualsiasi colore può abbinarsi a cuscini di fantasia diversa a seconda del periodo dell'anno. Una fantasia floreale è perfetta per primavera ed estate, così come le foglie su sfondo grigio, marrone o arancio sono l'ideale per l'autunno, mentre in inverno ci si può sbizzarrire con il bianco, l'azzurro, il rosso, i paesaggi innevati e le figure tipiche del Natale per creare un'atmosfera calda. In foto alcuni cuscini con tessuti Elitis.

  • Divani ad angolo Il divano è un accessorio molto importante in tutte le case; oggi giorno il mercato ci offre una vasta scelta di divani, vi sono numerosi modelli, fra cui i divani angolo che possono essere di tessuto...
  • Salotti made in Italy E' di scena il salotto. Tanto gusto e tanta quaità, tutta italiana. I procedimenti di lavorazione applicati alla produzione nelle aziende di fascia medio alta, ancora oggi si ispirano e rispondono a c...
  • new fantasy futura Futura parla di ottimismo e trasmette un’energia fresca e positiva con una proposta di rottura, attraverso una scelta di tinte dirompenti, mischiate tra loro in una fantasia davvero inusuale per l’arr...
  • Ligne Roset divani salotti Se Ligne Roset divani soffia allegramente sulle sue 150 candeline nel 2010, il suo successo non è casuale : afferma la realizzazione di un progetto d'impresa familiare, gestito oggi dalla quarta gener...

Vantextile 2 Fodere per Cuscino Decorativo in Stoffa Damascato Poltrona Divano Letto Salotto, 45x45cm.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Cuscini per schienale divano

Cuscini reversibili Twentyfour Esistono funzionalità diverse per quanto riguarda i cuscini decorativi per divano: alcuni si limitano ad arredare e completare, altri invece devono avere anche un aspetto funzionale e quindi devono necessariamente essere comodi. Un esempio sono appunto quelli per lo schienale, che devono garantire una seduta corretta e comoda quando ci si appoggia, oltre ad abbinarsi al divano dal punto di vista del design.

I cuscini da utilizzare come poggia schiena e quindi da addossare allo schienale sono solitamente più bassi di questo, di forma rettangolare e permettono di stare seduti in una posizione adatta a rilassarsi o guardare la televisione. Alcuni sono quadrati, più imbottiti e della stessa altezza dello schienale, in questo caso la postura è un po' più rigida e permettono una posizione da lavoro, per esempio tenendo davanti a sé un rialzo sul quale poggiare il pc portatile.

I cuscini che invece fanno parte del divano stesso, fungendo da schienale, possono essere di diverso tipo, da quelli più rigidi ai più morbidi in piuma, mentre alcuni sono addirittura ortopedici o regolabili, allungabili o reclinabili per permettere una quantità di posizioni a seconda del bisogno. In foto: cuscini reversibili Turn di Twentyfour.


Cuscini per divano grigio

Divano grigio con cuscini geometrici Se il divano è di una qualsiasi tonalità di grigio, sbizzarrirsi nella scelta dei cuscini decorativi per divano sarà davvero divertente grazie alla sua versatilità: questo colore neutro permette infatti una vastissima gamma di opzioni per quanto riguarda colori e fantasia, dal floreale per rendere tutto più luminoso, al geometrico per un aspetto moderno, fino all'azzardo di uno stile eclettico; quest'ultimo prevede il mescolare modelli e stili diversi tra loro, anche molto colorati, per un risultato creativo e un po' casual, o addirittura etnico. Se il grigio è un colore dominante nella stanza, non bisogna aver paure di esagerare, tenendo conto del fatto che i cuscini in questione e il divano saranno il punto sul quale si focalizzerà l'attenzione. Se ci sono molti altre distrazioni di colore, invece, meglio mantenersi su una scelta più sobria.

Se preferite dare un aspetto naturale, scegliete fantasie di foglie o fiori, con palette che vadano dal verde al nero, ma sono perfette anche molte tonalità di giallo; con un divano grigio scuro si può osare con un verde lime anche intenso, per un tocco di freschezza. La tendenza dell'anno è il fake fur: finta pelliccia usata come fodera per cuscini di diverse dimensioni, da usare qua e là con parsimonia.