Arredamento.it

Arredamento.it

- 05 novembre 2013

Tipologie sul mercato

La lavatrice è uno dei principali elettrodomestici delle nostre case in quanto ci aiuta a lavare i capi e, qualche volta, anche ad asciugarli. Con il suo funzionamento automatico è capace di lavare e risciacquare i capi, diminuendo di molto il lavoro domestico ma, anche se tutti sanno come funziona, pochi conoscono quali sono le caratteristiche principali di cui tener conto quando ne acquistiamo una per la nostra abitazione.   Scegliere la lavatrice significa fondamentalmente orientarsi fra due tipi differenti: quelle a carica frontale e quelle con la carica dall'alto.   Carica frontale: questo tipo di lavatrice è, generalmente, più ingombrante e più largo rispetto all'altro, si può posizionare anche vicino ad altri elettrodomestici e il piano si può utilizzare come appoggio;   Carica dall'alto: Questo tipo di lavatrice va posizionato prevalentemente in bagno o nella lavanderia in quanto la parte superiore dell'elettrodomestico si deve aprire per essere caricato. In genere hanno delle dimensioni ridotte e sviluppate soprattutto in altezza.   Entrambi questi tipi di lavatrici sono più efficienti con detersivi che producono poca schiuma.   Le lavatrici si distinguono anche per la diversa appartenenza alla classe energetica: infatti si parte dalla classe A+++ (quelle che consumano meno), per finire alla classe G.    Un'ultima divisione si può fare tra le lavatrici analogiche e quelle digitali anche se la differenza consiste solo sulla presenza o meno del display dei comandi senza incidere minimamente sul funzionamento.

Come orientarsi nella scelta

Per scegliere la lavatrice che più si adatta alle vostre esigenze dovete tener conto innanzitutto dello spazio in cui va posizionata: infatti a seconda di questo spazio potete optare per una lavatrice standard (da 60 cm di profondità) oppure slim (da 40/45 cm di profondità) oppure, se non vi serve il piano di appoggio, per la lavatrice a carica dall'alto. In genere le lavatrici slim hanno una capienza minore rispetto alle altre ma il funzionamento della macchina è lo stesso.   Una volta scelta la dimensione bisogna valutare attentamente anche i sistemi di sicurezza che possiede la lavatrice. Verificate quindi che sia provvista dell'antitrabocco e del sistema che prevede lo scarico automatico dell'acqua in caso di guasto, così eviterete spiacevoli sorprese. Controllate che ci sia anche il sistema anti schiuma che elimina la possibilità di rottura dell'apparecchio dovuta proprio ad una schiuma eccessiva.   Un'altra valutazione importante va fatta rispetto alla classe energetica. Infatti, se utilizzate molto questo elettrodomestico, cercate di comprarne uno che abbia un consumo energetico basso perché, anche se al momento lo pagate di più, nel corso del tempo il risparmio di energia sarà notevole e poi, generalmente, le lavatrici di ultima generazione consumano anche meno detersivo, meno acqua e sono molto più efficienti.   E' importante scegliere anche la capacità di carico giusta per la nostra famiglia: in genere, le lavatrici partono da un minimo di tre chili fino ad arrivare ad un massimo di dodici chili, quindi scegliete con attenzione questo aspetto e ricordate che i capi vanno divisi per colore e tessuto quindi difficilmente si riuscirà a riempire una lavatrice troppo grande dato che si dovranno comunque effettuare molti lavaggi differenti, in genere sono consigliati i tre chili per i single ed i sei chili per le famiglie di cinque persone.  

Lavatrice salvaspazio: 45 cm di larghezza

Se lo spazio disponibile è ridotto, tra i primi elementi da valutare nella scelta della lavatrice ci sono senz’altro le misure. In questo caso è meglio orientarsi su modelli salvaspazio, a carica frontale o a carica dall’alto, con una larghezza (o profondità) massima di 45 cm.
Mentre i modelli a carica dall’alto non sono incassabili, quelli a libera installazione possono essere inseriti in appositi mobili del bagno o della lavanderia. Nonostante le dimensioni compatte, queste lavatrici hanno una capacità di carico tra i 6 e i 7 kg che permette di soddisfare le esigenze di bucato di una famiglia di 3-4 persone.
Salvaspazio, la lavatrice con carica frontale da 7 kg Bianca BWM4 137PH61-S di Candy è larga circa 40 cm si utilizza anche tramite smartphone.

Sfoglia i cataloghi: