Asciugatrice Aeg

Asciugatrici Aeg guida alla scelta

Già da qualche anno le asciugatrici sono entrate nelle nostre case acquisendo velocemente ampi consensi tra le casalinghe e non solo. Che sia un'asciugatrice monofunzionale oppure un'asciugatrice combinata con la funzione lavatrice, questo elettrodomestico offre innumerevoli possibilità e facilitazioni nell'ambito domestico. Prerogativa estremamente importante al fine di ottenere risultati perfetti, è scegliere un elettrodomestico di qualità, che ben possa sopperire alle vostre carenze e necessità. Puntare quindi su un'asciugatrice AEG, significa scegliere un elettrodomestico di pregio, sicuro, garantito da un'azienda conosciuta in tutto il mondo come azienda leader del settore. Inoltre, la tecnologia AEG è di facile utilizzo ed estremamente intuitiva, perfetta per utilizzare in tutta tranquillità i numerosi programmi di asciugatura presenti nelle asciugatrici AEG.
asciugatrice  e lavatrice AEG


Aeg elettrodomestici

asciugatrice aeg Tra i benefici più rilevanti nell'acquistare ed utilizzare un'asciugatrice AEG c'è sicuramente la garanzia di aver acquistato un prodotto esclusivo, garantito e certificato in termini di qualità. Spostandoci invece nelle peculiarità più funzionali, troviamo nell'asciugatrice un elettrodomestico in grado di sollevarci da notevoli fatiche e scomodità. Prima di tutto, potremo eliminare dalle nostre case quegli antiestetici stendibiancheria che non solo ci portano via spazio, ma favoriscono l'insorgere di muffe ed umidità nell'ambiente. In secondo luogo anche i capi asciugati con l'asciugatrice ci sembreranno più morbidi, profumati poiché perfettamente asciutti e anche in fase di stiraggio, le fibre della biancheria si dimostreranno molto più docili. Infine, i programmi di asciugatura dedicati, garantiscono ottimi risultati e grandissima cura per i nostri capi.


    asciugatrice aeg classe a

    Una lavanderia in casa completa di ogni comfort Le asciugatrici targate AEG mantengono in ogni singolo modello le caratteristiche più importanti, differenziandosi soprattutto in aspetti quali il risparmio energetico o la capacità di carico. Sostanzialmente tutte rispondono alla tecnologia "pompa di calore", con motore inverter. La potenza massima assorbita oscilla, secondo i modelli, tra i mille e gli ottocento Watt. Tutti i modelli includono un ampio display analogico sul quale poter impostare il programma desiderato e visualizzare il tempo restante al termine del programma di asciugatura. I programmi di asciugatura includono anche il trattamento di materiali tecnici e delicati quali i piumini, oltre ovviamente ai più comuni tessuti, inclusa la lana. Programmi estremamente interessanti sono lo stiro facile e lo stiro rapido: questi fan sì che le fibre dei tessuti siano ancora più morbide durante la stiratura.


    Asciugatrice Aeg: Asciugatrice AEG classe A

    Dettaglio di un'asciugatrice AEG Nella scelta di un elettrodomestico incidono ovviamente molteplici caratteristiche, tra cui le funzioni principali e le garanzie che quel determinato elettrodomestico è in grado di assicurare. Molto spesso però, i probabili acquirenti tralasciano un aspetto molto importante, ovvero il consumo energetico. Sicuramente avrete sentito accostare vicino ai consumi le varie classe A, classe, B, classe C, etc... Che cosa significa? Le lettere dell'alfabeto permettono di identificare in una sorta di ranking il consumo dell'elettrodomestico durante il suo utilizzo. Un elettrodomestico di fascia alta, tipo A o B, avrà consumi molto inferiori rispetto ad un elettrodomestico di classe E o F. Nello specifico, un'asciugatrice AEG classe A consuma meno di 3 KWh a ciclo, quindi poco meno (mediamente) di 40 centesimi ad asciugatura.