Filtra i risultati

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 17 ottobre 2019

Solide e al contempo leggere, le librerie in vetro sono moderne soluzioni di arredo adatte a ogni contesto stilistico: ecco le nostre idee!

Cristallo protagonista nelle librerie di Glas Italia

Grazie ai modelli di librerie Glas Italia è possibile portare all'interno di ogni abitazione l'eleganza e il fascino degli arredi in vetro, realizzati con un rimando alle tecniche artigianali.
Dare all'arredo soggiorno una caratterizzazione che rispecchi il proprio stile può non essere facile; nella scelta dei mobili soggiorno, infatti, occorre tenere conto di numerosi aspetti differenti che devono fondersi insieme per allestire degli spazi piacevoli e funzionali. Tra i mobili per il soggiorno, che spaziano da pareti attrezzate multifunzione, mobili porta tv, tavoli e tavolini, trova certamente la giusta collocazione il mobile libreria, che, nel tempo, ha conosciuto una modifica per quel che riguarda la sua destinazione funzionale, trasformandosi da semplice elemento contenitore per i libri, in un arredo multifunzione, ideale per contenere svariate tipologie di oggetti e anche suddividere gli ambienti, nel caso di librerie bifacciali. Tra i molteplici modelli di libreria che è possibile trovare in commercio, le librerie Glas Italia si contraddistinguono per la loro particolarità ed eleganza, grazie al lavoro artigianale del vetro che caratterizza la produzione dell'azienda.

Glas Italia è un marchio che pone le basi del proprio successo a partire dalla fondazione nel 1970, a Macherio, con l'obiettivo di continuare l'antica tradizione artigiana della lavorazione del vetro per ottenere degli arredi e dei complementi di grande classe. Da allora Glas italia è riuscita ad acquisire grande fama anche a livello internazionale, anche grazie alle numerose collaborazioni con designer di altissimo livello, come Alessandro Mendini, Jasper Morrison, Eottore Sottsass, solo per citarne alcuni. Le librerie Glas Italia sono pensate e progettate avendo come base concettuale la filosofia aziendale, che si pone come obiettivo primario la realizzazione di arredi versatili, leggeri e con un design assolutamente originale. Naturalmente, per ottenere degli oggetti di elevata qualità, l'azienda utilizza le migliori tecnologie disponibili per lavorare il vetro, senza però mi perdere di vista la cura del dettaglio e la produzione di complementi dalle finiture impeccabili.

Glas italia produce una serie di arredi e complementi che possono dare un aspetto originale agli spazi abitativi; il catalogo è formato da diverse collezioni che si compongono di tavoli, consolle, scrittoi, mobili contenitori, librerie, specchi, mensole, oltre che porte e pareti divisorie. La collezione Highine, ad esempio, è formata da scrittoi, tavoli consolle e librerie Glas Italia realizzate con struttura laterale in cristallo trasparente con spessore di 12 mm, per avere un elemento di grande solidità e stabilità. La particolarità sta nel fatto che le spalle in vetro sono curvate e sagomate per ottenere un senso di maggiore originalità. I piani di queste librerie Glas Italia sono sempre in cristallo temperato, per una maggiore resistenza, e possono essere scelti con finitura laccata lucida oppure opaca, o, per chi lo preferisce, in cemento in colore antracite. Per avere una maggiore sicurezza, i piani superiori della libreria Highline sono ancorati alle spalle laterali con un processo meccanico che prevede l'uso di viti. Per i restanti ripiani in vetro, invece, è prevista la fresatura della struttura laterale per il loro semplice inserimento. I colori disponibili per la finitura dei piani laterali sono molteplici, così da poter essere scelti in base al tipo di arredo soggiorno. Le dimensioni della libreria sono 160 cm di larghezza e 35 cm di profondità. Con tre ripiani l'atezza è di 93 cm.

Per avere una libreria componibile in vetro, che può essere impiegata sia come libreria da parete che come libreria bifacciale, perfetta per suddividere, ad esempio, il soggiorno dall'ingresso, il modello perfetto tra le librerie Glas Italia è Space, una libreria che può avere moduli mono o bifacciali di profondità e larghezze differenti; i piani e la struttura laterale sono realizzati in cristallo trasparente e lo spessore del cristallo temperato è di 10 mm. La base e l'elemento di chiusura sono fatti in cristallo bianco laccato lucido, per avere un segno forte che sottolinei la linearità della composizione. L'altezza dei moduli è di 220 cm, mentre la larghezza può essere da 31, 32, 61 o 62 cm e la profondità ha dimensioni che vanno da 31 cm a 63 cm. Transfix è invece un elemento libreria, contenitore interamente in cristallo, ottenuto tramite l'incollaggio di lastre di cristallo temperato extralight con uno spessore di 8 mm. Con questa soluzione si ottiene un arredo di grande leggerezza, che può essere utilizzato come elemento divisorio molto particolare.

Non è possibile, poi, non ricordare una delle librerie Glas Italia più iconiche, il modello Glass Shelves del 1976, progettato dal designer Shiro Kuramata, che si caratterizza per una grandissima purezza nelle forme. La libreria è realizzata interamente in cristallo trasparente con spessore 12 mm assemblato con un processo di termosaldatura, senza l'impiego di alcun aggancio ulteriore. Le misure sono 165 cm di larghezza, 35 in profondità e 196 cm in altezza.