Filtra i risultati

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 24 febbraio 2018

Tanti i modelli di librerie componibili, come le librerie Rimadesio, perfette per arredare con originalità il proprio living: dimensioni, finiture e ...

- 19 giugno 2016

Le librerie sono arredi che, con il tempo, hanno mutato la loro destinazione d'uso primaria, quella di contenere i libri, per diventare degli arredi ...

- 15 aprile 2016

Le librerie a parete sono protagoniste della zona living e degli altri ambienti della casa grazie alla loro funzionalità e versatilità, anche ...

- 13 aprile 2015

Tra le librerie più apprezzate dai consumatori di oggi figura senz'altro la libreria a muro contemporanea; è possibile scegliere tra modelli di ...

- 09 settembre 2014

Sono numerose le librerie design moderno, le quali, oltre a essere utili e funzionali, hanno un'indubbia personalità e caratteristiche originali

- 09 febbraio 2009

Quali sono le novità in fatto di mobili sala? Elementi indispensabili per disporre di un arredo funzionale e confortevole.

Leggerezza e libertà compositiva per le librerie Rimadesio

Le librerie Rimadesio sono progettate, come tutti gli arredi dell'azienda, per coniugare elevata qualità e design curato, per proporre arredi raffinati e moderni.
Tecnologia, innovazione, ricerca formale, eleganza e raffinatezza sono solo alcuni dei punti di forza che caratterizzano le librerie Rimadesio, elementi capaci di catalizzare l'attenzione anche negli ambienti più lussuosi. Le librerie Rimadesio sono frutto di un attento lavoro di ricerca e sviluppo che ha portato alla realizzazione di complementi d'arredo in cui i materiali principali, il vetro e l'alluminio, sono stati plasmati per ottenere effetti unici e originali. L'azienda Rimadesio prende avvio a Desio nel 1956, grazie allo spirito imprenditoriale di Francesco Malberti e Luigi Riboldi; il suo nome, a quel tempo, era Rima Vetraria e il lavoro era prettamente finalizzato alla lavorazione del vetro piano per le aziende di arredo che producevano nei dintorni. Già dalla metà degli anni '60 il gruppo sviluppa e diversifica il proprio lavoro, producendo diversi modelli di specchi che diventano uno degli elementi distintivi del catalogo Rimadesio, tanto che, ad esempio, lo specchio Venus, progettato nel 1969, rimarrà in vendita fino al 1985. Negli anni '80 l'azienda allarga i propri orizzonti ed inizia a produrre particolari mobili, come tavoli, complementi e librerie, in vetro curvato, capaci di dare un segno stilistico forte ad ogni ambiente in cui si collocano.

Il primo arredo da cui prenderanno vita le successive soluzioni di librerie Rimadesio è il sistema Zenit, pensato e disegnato da Giuseppe Bavuso nel 1998 e ancora oggi in produzione. Zenit Rimadesio è un sistema componibile molto versatile, che si presta ad essere impiegato con successo sia come arredo per la zona soggiorno che come soluzione perfetta per arredare il guardaroba. E' un arredo pensato per garantire la migliore organizzazione degli spazi abitativi, capace di contenere gli oggetti nelle cassettiere sospese o nella vetrina in vetro temperato che può essere inserita nella struttura realizzata con montanti in alluminio, leggeri e solidi al tempo stesso. Ai montanti in alluminio, che rendono questa libreria a soffitto Rimadesio leggera e moderna, si possono ancorare i ripiani, con un sistema brevettato di aggancio, così da avere il montante libero da fori e consentendo la massima modularità possibile. I ripiani delle librerie Rimadesio Zenit sono disponibili anche in vetro e possono essere scelti in una vasta gamma di colori, così da coordinare la libreria Zenit con il resto dell'arredo soggiorno, come la parete attrezzata, il mobile tv o il divano, elemento irrinunciabile per qualsiasi zona giorno. I vetri possono essere con finitura lucida, opaca, satinata oppure trasparenti. La larghezza dei moduli può essere da 80, 100 o 120 cm e l'altezza può raggiungere i 315 cm.

Altro modello tra le librerie Rimadesio di grande interesse è la libreria Wind, progettata nel 2013; è una libreria a parete, tipologia che riscuote sempre un grande successo, modulare, che può essere composta in relazione alle proprie esigenze e alle dimensioni dell'ambiente in cui va collocata. Le librerie Rimadesio Wind sono realizzate interamente in alluminio, con montanti prodotti attraverso un processo di pressofusione e ripiani estrusi; è una libreria componibile in verticale e le giunzioni, per ottenere l'altezza desiderata, sono realizzate attraverso degli elementi in nylon fibra che garantiscono una grande solidità e un elevato grado di tenuta. Per ogni composizione l'elemento finale è realizzato con un piano laccato in mdf rivestito con una doppia lastra in alluminio. Grazie alla modularità di queste librerie Rimadesio è possibile avere un arredo personalizzato di grande purezza formale, con dimensioni che variano da 60 cm di larghezza fino ad arrivare a ben 4 metri. Per quel che riguarda l'altezza, è possibile arrivare fino a 2,30 metri. I ripiani possono essere vetrati e scelti in differenti colorazioni.

Per quanti, invece, cercano una solida e raffinata libreria bifacciale che sappia dare una suddivisione spaziale agli ambienti e, al contempo, consenta il passaggio della luce, le librerie Rimadesio Opus sono certamente una valida soluzione d'arredo. Si presentano come un sistema componibile che permette una grande libertà nel collocare gli elementi quadrati e rettangolari, segni caratteristici di questa libreria Rimadesio. La struttura portante è , ovviamente, come prerogativa di tutti gli arredi Rimadesio, in alluminio e può essere scelta in nero o in bianco latte opaco; anche tutti i moduli a giorno sono realizzati in alluminio e possono essere completati con moduli chiusi, sia con anta a ribalta e schienale in vetro, che con cassetti e schienale in vetro. Il vetro, come da tradizione Rimadesio, può essere scelto in molteplici colori differenti. La componibilità di questo sistema permette di ottenere innumerevoli librerie Rimadesio Opus, realizzate sulle base delle differenti esigenze di arredo, consentendo di realizzare anche strutture di dimensioni notevoli.