Cucine Moderne Ikea

Quando si sceglie l'arredo per la propria cucina è indispensabile valutare con grande attenzione una serie di fattori che, insieme, contribuiscono a rendere questo ambiente, così importante, un luogo efficiente, pratico e piacevole da abitare. Per prima cosa, quando si valuta l'acquisto di una cucina, occorre avere ben chiaro in mente quali siano le dimensioni utili per sistemare i mobili e la conformazione della stanza, tenendo conto della collocazione degli allacci e degli scarichi, così da predisporre la composizione in modo tale che sia funzionale e piacevole da vedere. Oltre a queste caratteristiche, un aspetto che entra a pieno titolo tra le componenti di maggiore importanza, è l'argomento che riguarda la disponibilità economica e il budget che è possibile destinare all'acquisto dei mobili cucina. Nel caso in cui si necessiti di arredi che sappiano racchiudere un buon design, un'alta componibilità e un costo contenuto, le cucine Ikea sono una delle soluzioni più indicate. Ikea, infatti, è un'azienda svedese famosa a livello mondiale per la filosofia di vendita che è improntata alla produzione di mobili capaci di seguire le tendenze d'arredo e i bisogni delle famiglie di oggi, il tutto con una particolare attenzione ai prezzi, che devono sempre risultare contenuti. Il colosso svedese dispone di un ampissimo catalogo dedicato ad ogni ambiente della casa, dalla cucina, al soggiorno, alla zona notte e al bagno, senza dimenticare gli spazi di servizio e i numerosi complementi ed accessori che servono per completare al meglio l'arredo.

Le cucine Ikea sono pensate per incontrare le molteplici esigenze di stile della clientela e spaziano da modelli dalle linee più tradizionali a cucine moderne Ikea che si presentano con un aspetto lineare e contemporaneo. C'è da dire che le cucine Ikea sono facilmente configurabili in svariate soluzioni differenti in quanto, alla base di ogni modello, c'è il sistema Metod, ideato da Ikea per proporre alla clientela una serie di moduli facilmente accostabili in relazione allo spazio disponibile. Con questo sistema, introdotto nel 2014, Ikea ha rivisto la propria offerta di cucine componibili, dando alla clientela la possibilità di raggiungere un'elevata personalizzazione. Con Metod, infatti, è molto semplice combinare i vari elementi, come cassettiere, ripiani, vani a giorno e mobili contenitori, mantenendo lo stile preferito. E' possibile scegliere le ante che si preferiscono, tra una vasta gamma di modelli, partendo da quelli più lisci e minimali, come ad esempio l'anta Ringhult o il modello Voxtorp, per arrivare ad ante più elaborate ed articolate, come Hittarp, un'anta che si caratterizza per la rifinitura con scanalature verticali e il colore bianco sporco, perfetta per chi desidera realizzare una cucina moderna dal sapore country. Grazie al sistema Metod le cucine Ikea possono essere realizzate con moduli di dimensioni comprese tra i 20 e gli 80 cm, così da organizzare al meglio anche gli spazi più difficili. La personalizzazione delle cucine Ikea è veramente elevata, potendo scegliere tra numerose tipologie di ante, colori, finiture, ma anche la disposizione dei moduli e persino le maniglie e pomelli, con elementi dalle fattezze moderne, come i modelli Orrnas o Varnhem, o accessori più rustici come i pomelli Faglavik o Hedra.

Uno strumento molto comodo per capire quali siano le innumerevoli possibilità offerte dalle cucine Ikea e per progettare al meglio la propria soluzione è il planner cucina messo a disposizione dall'azienda e raggiungibile comodamente online o, per chi lo preferisce, tramite le postazioni presenti all'interno degli store. Attraverso questo strumento è possibile progettare nel dettaglio la propria cucina, inserendo le misure della stanza, gli ostacoli come porte e finestre e la posizione degli scarichi. A questo punto basta scegliere lo stile tra i tanti disponibili, facendosi ispirare dalle cucine Ikea proposte come esempio, e scegliendo la finitura preferita per le ante; fatto questo si può avere un preventivo preciso di diverse alternative, in cui vengono inseriti differenti tipologie di elettrodomestici. Per una comodità ancora maggiore si può salvare il proprio progetto per presentarlo ad uno degli addetti presenti in negozio che sarà d'aiuto per valutare con calma ogni più piccolo aspetto. Con il planner è così molto semplice rendersi conto di quale potrà essere il costo finale delle cucine Ikea, che si contraddistinguono anche per la possibilità di essere montate in autonomia, caratteristica che accumuna tutti i mobili Ikea. Le cucine Ikea, infatti, così come il resto dell'arredo, sono pensate per poter essere trasportate e montate senza bisogno di ricorrere al supporto di personale specializzato, che può, naturalmente, essere richiesto pagando un sovrapprezzo sul costo della cucina.

Articoli su : Cucine Moderne



  • arredamento.it Il soggiorno può essere identificato come il biglietto da visita di una casa. Il suo compito è quello di accogliere la f
    visita : arredamento.it