Librerie in ferro

Come fare per coniugare il bisogno di organizzazione dello spazio e le esigenze di stile e design che conferiscono alla casa un aspetto piacevole e raffinato? L'elemento indispensabile, in questo caso, è il mobile libreria che, nel corso degli anni, ha mutato la sua destinazione primaria, quella di raccoglitore di libri, trasformandosi in uno spazio multifunzione in cui raccogliere ricordi di viaggio, oggetti preziosi e le proprie collezioni. Le tipologie di librerie tra le quali è possibile scegliere sono molteplici, sia per quel che riguarda i materiali che le dimensioni e il tipo di struttura; esistono, infatti, librerie sospese, modelli di librerie a parete, mobili divisori o librerie su misura, capaci di arredare al centimetro qualsiasi angolo della casa.

Tra tutte le tipologie nominate, le librerie in ferro rivestono un ruolo predominante, ... continua

Articoli su : Librerie


prosegui ... , soprattutto per tutti coloro i quali amano degli ambienti dal sapore vintage o in stile industriale. Le librerie in metallo, infatti, si prestano molto bene ad evocare suggestioni industrial, grazie alla possibilità di lasciare il metallo grezzo o fintamente rovinato, per accrescere il richiamo retrò. Generalmente le librerie in ferro si caratterizzano per delle linee regolari e ben definite, perfette per questo tipo di materiale e ideali per dare una forte connotazione spaziale al mobile. La grande varietà di finiture disponibili per le librerie in metallo le rende adatte anche in abitazioni moderne e minimali; in questo caso, il metallo sarà lavorato in modo da ottenere delle sottili lame, con linee pulite e nette, prive di decorazioni che possono essere tipiche delle librerie in ferro battuto.

Una libreria in ferro battuto può essere acquistata già realizzata oppure costruita su misura, affidandosi ad esperti artigiani che lavorano il ferro per dargli la forma desiderata; questo tipo di arredo, di solito, viene preferito per case rustiche o in stile country, inclinazione che prevede l'impiego di mobili più lavorati e decorati. La libreria ferro battuto può anche essere inserita in un ambiente arredato in stile shabby chic, che richiede un arredo piuttosto elaborato; anche se, rispetto al country, i colori sono più tenui e delicati con una spiccata preferenza per i toni del bianco e del grigio. Naturalmente il ferro ben si presta ad essere finito con differenti tinte, potendolo personalizzare con facilità con l'uso di appositi smalti. Le librerie in ferro battuto possono essere anche acquistate come elementi fissi, ottenendo un notevole risparmio rispetto ad una libreria su misura che richiede numerose ore di lavoro per la sua realizzazione.

La grande versatilità delle librerie in ferro fa in modo che questi elementi possano essere sistemati con successo in ogni ambiente della casa, partendo dal soggiorno, per diventare validi complementi di una parete attrezzata moderna, fino allo studio, in cui saranno molto utili per l'organizzazione del materiale di lavoro ma anche nella cameretta dei ragazzi, per ospitare giochi, libri, oggetti e tutto quanto ha bisogno di trovare una collocazione razionale e funzionale. Le più comuni sono certamente le librerie in metallo a parete, perfette per completare l'arredo di ogni stanza della casa e facilmente spostabili nel caso in cui si abbiano nuove necessità organizzative; un'alternativa di grande interesse, soprattutto per le case open space, è quella rappresentata dalle librerie bifacciali in metallo, elementi divisori che consentono di suddividere lo spazio senza bisogno di ricorrere a pesanti murature. Le librerie in ferro divisorie si prestano, ad esempio, a suddividere la cucina dal soggiorno, ma anche il salotto dallo spazio destinato all'ingresso, garantendo una maggiore privacy ma, al contempo, il passaggio della luce tra una zona e l'altra, garantendo la corretta luminosità.

La grande varietà di soluzioni disponibili per le librerie in metallo le rende adatte anche in ambienti di ridotta estensione; esistono, infatti, modelli di librerie in metallo modulari che consentono l'accostamento di più moduli per ottenere la libreria perfetta. In questo modo è possibile avere una libreria su misura ad un costo più contenuto ed in grado di inserirsi con successo in ogni spazio. Non bisogna poi dimenticare le librerie sospese in ferro, che permettono di avere dei validi supporti anche nel caso in cui non ci sia uno spazio libero a terra. Grazie alle librerie in ferro sospese è possibile organizzare lo spazio ed andare ad occupare quelle pareti che, al contrario, potrebbero rimanere inutilizzate. Queste librerie in ferro possono anche assumere forme meno squadrate, trasformandosi in elementi originali e particolari, capaci di dare una forte caratterizzazione alla parete con il loro andamento amorfo. Le possibilità di scelta delle librerie in ferro sono veramente molteplici, quindi vediamo di capire più nel dettaglio quali siano le migliori proposte per scegliere la soluzione più indicata.